Enoteca
Regno di Bacco
Il piacere
del buon vino
Tutta l'esperienza, l'attenzione e la tradizione
di un'enoteca che vi offre un sigillo di qualità
sull'origine del vino proposto.
Il vino del mese
I vini rossi
I vini bianchi
Gli spumanti
I vini dolci
La storia del vino
L'agenda
I contatti

Privacy Policy

Azienda Agricola Bibi Graetz

Vino TESTAMATTA

Via di Vincigliata 19 Fiesole

 

Da qualche anno i vini vengono “progettati” facendo leva su tecniche agricole, innovative e attrezzature ultramoderne; i risultati non sempre sono quelli voluti. Solo il tempo e l’esperienza, fortunatamente, restano  i fattori basilari per ottenere un vino di qualità.

Io, a Vincigliata di Fiesole, ho  visto fin da bambino fare vino e in famiglia non è mai mancato sulle nostre tavole. Era un vino rosso semplice, fatto per le esigenze quotidiane e non pensavo che un giorno da quelle vigne si potesse ottenere un grande vino. La voglia di approfondire le semplici nozioni agricole e vinicole si è trasformata in furore di sapere, di capire come fare un vino che lasciasse grandi ricordi ed emozioni a chi lo avesse bevuto.

Avevo tutto sotto gli occhi: vigne antiche, dai 30 ai 65 anni, e cinque grandi vitigni autoctoni toscani quali il sangiovese, il canaiolo, il colorino, i malvasia e moscato neri.

Più che progettare, dovevo unire ed armonizzare quello che la vigna mi metteva a disposizione.

Mi hanno supportato nel progetto: Giorgio Pichiorri dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze, Jean-Luc Thunevin proprietario di Chateau de Valandraud e il winemarker Alberto Antonini. Da loro ho ricevuto stimolanti incoraggiamenti a tentare la produzione di un vino esclusivo, unico, tipico ed emozionante. Tutti sappiamo che i frutti da vigne vecchie sono ricchi e potenti, quindi era logico vinificare in purezza le uve e successivamente assemblarle per ottenere un vino importante .

Io ho assecondato solo quello che la natura mi ha dato: ho vendemmiato separatamente i diversi vitigni; ho seguito giorni e notti le fermentazioni dei mosti in barili aperti da 225 litri, poi ho lasciato che il tempo e altri barili portassero a maturità i vini. L’assemblaggio è avvenuto dopo 16 mesi ed ha logicamente “subìto” la mia esperienza e soprattutto la mia sensibilità.

Ecco come nasce TESTAMATTA.

I primi consensi ottenuti dalle prove di botte sono entusiasmanti e spero così di continuare, assieme a Voi, questo affascinante percorso.

                                                                                                    Cordialità Bibi Graetz

 

Toscana TESTAMATTA igt  2001

 

 

Mercoledì 25 giugno a Bordeaux, durante il VINEXPO 2003, la giuria del

"TOP TENS STAR WINES AWARD 2003" formata da giornalisti internazionali e 6
sommeliers finalisti del prossimo campionato mondiale a San Francisco, ha giudicato tre categorie di vini: bianchi, rossi e spumanti/dolci.

Un concorso che ha valutato la selezione di 66 "Vini Novità" da tutto il mondo.
Nei bianchi ha vinto il Gruner Veltliner Smaragd Honivogl 2002 appellation:

Wachau di Franz Hitzberger (Austria)

Negli spumanti e dolci ha vinto il Vidal Oak Aged Icewine 2002 appellation:

VQA Niagara Peninsula di Inniskillin (Canada).

Nei rossi il primo è risultato TESTAMATTA 2001 IGT Toscana, giudicato il migliore in assoluto; gli hanno conferito il Top Ten Wine.

È la prima volta che un vino italiano viene premiato a Bordeaux, un risultato che ci riempie di gioia e che premia anche una felice intuizione  di salvaguardare vigne antiche (da 30 a 65 anni) e valorizzare vitigni autoctoni come sangiovese, colorino, canaiolo, moscato nero e malvasia
nera.

Cordiali saluti

Bibi Graetz

Enoteca Regno di Bacco - via Luino 24 - 21037 Lavena Ponte Tresa ( Varese )- Italy - tel. +39 0332 551211 - fax. +39 0332 553385

Regno di Bacco Import-Export - 6988 Ponte Tresa - Croglio (Ti) - Switzerland - tel. +41 091 6068989 - fax. +41 091 6068992